video
play-rounded-fill

Incendio nella chiesa di San Paolo in Ortigia: causato forse da una candela dimenticata accesa

Incendio nella chiesa di San Paolo, in Ortigia.

A lanciare l’allarme sono stati i custodi che alle 7 di questa mattina si sono accorti del fumo che fuoriusciva dal portone.

Hanno allertato subito i vigili del fuoco e il parroco, padre Andrea Rosario Lo Bello.

Probabilmente l’incendio sarà stato causato, senza volontà di dolo, dauna candela dimenticata incautamente accesa dopo la veglia pasquale di questa notte sulla balaustra superiore.

Sul posto sono arrivati per un sopralluogo i carabinieri ai quali comunque sarà presentata denuncia per danneggiamento colposo.